venerdì 11 aprile 2008

Carum ajowan

















Il Carum ajowan (syn. Trachyspermum ammi, anche conosciuta come Vescovo di erbacce) è una pianta ombrellifera annuale originaria del medio oriente, probabilmente dell'Egitto. È ora principalmente coltivata e utilizzata nel subcontinente Indiano, ma anche in Iran, in Egitto e in Afghanistan.

Uso culinario

Dai frutti (e non dai semi come alcuni credono) di questa pianta è ricavata una spezia piuttosto rara dal sapore simile al timo (entrambe contengono timolo) ma con un gusto meno aromatico e leggermente amaro e piccante, associabile in questo al cumino. Il sapore, benché non molto aromatico, è particolarmente incisivo e bastano piccole quantità di ajowan per determinare il sapore di un piatto.
Nella cucina indiana l'ajowan non è quasi mai usato fresco ma essiccato o arrostito o fritto in olio. Talvolta è utilizzato come ingrediente della miscela di spezie chiamata berberé. Cotto coi fagioli, oltre ad insaporirli, riduce gli effetti flautolenti da questi causati.

3 commenti:

Grazie della visita..........^_^