domenica 25 settembre 2011

Malassorbimento intestinale!


Il glutine è una proteina contenuta in alcuni cereali (frumento, orzo, avena, segale),intolleranza al glutine poiché non si tratta di vera allergia in quanto le reazioni che causa non sono assimilabili alle manifestazioni tipicamente allergiche. Fino a qualche anno fa, la diagnosi di tale patologia era fatta con sicurezza solamente prelevando un frammento di intestino tenue per via endoscopica. Da qualche anno invece si sono scoperti degli esami che permettono di porre con sicurezza la diagnosi di intolleranza al glutine. Essi si effettuano su campioni di sangue che permettono di dosare le immunoglobuline (Ig) prodotte dall'organismo. Recentemente si è visto che la diagnosi di celiachia si pone con maggior certezza e con pochissimo margine di errore, dosando gli Anticorpi anti-Transglutaminasi. I sintomi al malassorbimento: anemia, bassa statura, aumento della frequenza degli aborti spontanei, dolori addominali e meteorismo addominale persistente, ecc. Non al malassorbimento difetto dello smalto dentario, infiammazione della tiroide (tiroidite) dermatite erpetiforme (un tipo particolare di eczema), difetti di equilibrio (atassia), perdita di capelli (alopecia), gastrite, stomatite aftosa recidivante, difficoltà "a digerire", dolori addominali ricorrenti, disturbi. Esiste maggiore probabilità per celiaci non curati, di ammalarsi di linfoma intestinale (un tumore maligno del tessuto linfatico dell'intestino) Come già accennato, l'unica terapia efficace nell'intolleranza al glutine è la dieta.

1 commento:

  1. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina

Grazie della visita..........^_^