mercoledì 28 gennaio 2009

Strudel di mele

Eccomi di nuovo! dopo una settimana di super lavoro è tornata la tranquillità a parte oggi che è stata una giornataccia non voglio neanche più pensarci, vi propongo un dolce che ho provato in questi giorni, non avendo avuto tempo ora ve lo posto però mi spiace di non aver fatto la foto, ecco gli ingredienti:

Per la pasta
250 gr di farina
1 uovo
2 cucchiai di olio d'oliva
sale

Per il ripieno
2 kg di mele
250 gr di burro
150 gr di pangrattato
80 gr di zucchero
50 gr di uva passa
50 gr di pinoli
1 limone
cannella in polvere
zucchero a velo

Preparazione
Impastate la farina con l'uovov, l'olio e un pizzico di sale, aggiungendo l'acqua necessaria a darle consistenza (circa mezzo bicchiere). Lavorate la pasta fino a renderla liscie ed elastica, formate una palla che ungerete e farete riposare per mezz'ora. Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fette sottili; fate tostare il pangrattato in 150 gr di burro.
Stendete la pasta su un canovaccio infarinato e stendetela sottilissima. Spennellate la sfoglia con il rimanente burro fatto liquefare. Distribuite il ripieno in modo che rimanga libera una fascia finalae: prima distribuite il pangrattato, poi le mele e cospargete il tutto con lo zucchero, l'uva passa fatta rinvenire in acqua tiepida, i pinoli, la scorza grattugiata del limone e un pizzico di cannella. Aiutandovi con il canovaccio arrotolate lo strudel inziando dal lato con il ripiendo, poggiatelo poi su una teglia unta e spennellatelo con burro fuso. Fate cuocere lo strudel a 180° C per mezz'ora e servitelo ancora tiepido, cospargendo la superficie con zucchero a velo.

15 commenti:

  1. buonissimo lo strudel!!!! un bacino!

    RispondiElimina
  2. ah ah, guarda qua. Ho girato in lungo e in largo per trovare questa ricetta. Ma come sono contenta di averla trovata! Grazieeeeeeeee, mia cara. un bacione

    RispondiElimina
  3. buono buono lo strudel di mele: un dolcetto semplice e veloce....ma che fàsempre figura!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. buono lo strudel di mele accompaganata magari dalla panna o un po di gelato alla vaniglia!

    RispondiElimina
  5. Io lo strudel lo adoro!!! mi piace questa tua versione.. un bacione...

    RispondiElimina
  6. che buon alo strudel di mele...a me viene sempre in mente un giro freddo e il rifugio nella tazza di teh e una fetta di strudel :)

    RispondiElimina
  7. Ottimo lo strudel di mele...da quanto tempo non lo mangio... il più buono in assoluto l'ho assaggiato in una panetteria-pasticceria di Graz, in Austria, talmente tanto buono che ogni tanto me lo sogno ancora! :P

    RispondiElimina
  8. ANCHE SOLO LEGGENDO GLI INGREDIENTI SI CAPISCE CHE LA RICETTA è OTTIMA ED IL RISULTATO GARANTITO ANCHE SENZA LE FOTO!!!

    RispondiElimina
  9. Brava Nuvi, mi piace molto questo strudel!
    Ciao

    RispondiElimina
  10. ♫♫♫ciao Nuvoletta (^_^) per la prima volta l'ho realizzato anch'io lo strudel ....peccato non aver visto prima la tua ricetta ...sarà per la prossima volta (-_^) un abbraccio e buon weekend ♫♫♫

    RispondiElimina
  11. grazie saretta, un bacino..

    prego ines...

    ciao gemelline a me piace tanto ^_^

    ciao mary la panna uhmm..

    ciao claudia grazie

    ciao lo quando vado in montagna in rifugio e la prima cosa che assaggio..

    ciao michela grazie...

    ciao babi ho mangiato un buon strudel in alto adige che buono!


    ciao mammazan grazie

    ciao mestolo grazie

    ciao may26 buon weekend

    RispondiElimina
  12. Buooono lo strudel!!!Buona domenica :*

    RispondiElimina
  13. ciao nightfairy....buon inizio settimana

    RispondiElimina

Grazie della visita..........^_^