sabato 13 dicembre 2008

Cuoricini con pecorino e olive verdi

Buonasera a tutti, oggi cosa vi propongo? I cuoricini con pecorino e olive verdi questa ricetta l'ho trovata sulla rivista sale & pepe qui biscotti sono a forma di stella ma non disponendo dello stampino ho preferito fra tutti quelli che ho la forma del cuore..........non so perchè ma mi piace.....Gli ho appena sfornati ero troppo curiosa ad assagiarli però ho fatto da cavia prima mio padre la sua risposta è stato PROMOSSI poi l'ho assagiati son buoni, prima di scrivere la ricetta vorrei fare una breve introduzione sulla farina di grano saraceno...





La coltivazione del grano saraceno fu introdotta nella valle successivamente alla presenza dei Saraceni, verso la fine del primo millennio, della quale sono rimaste, oltre ad alcune torri di guardia, danze caratteristiche, come il Bal dò Sabre di Bagnasco, toponimi e parole dialettali, soprattutto nella zona di Ormea. Il grano sarceno si diffuse sulle montagne a quote piuttosto alte, sopra i mille metri, per il suo ciclo di vita breve, dalla primavera all'autunno, che ne consentiva la coltivazione dove il frumento ed altri prodotti non riuscivano a giungere a maturazione. La farina di grano saraceno fu inizialmente usata per cucinare zuppe e paste con cereali diversi ma, per trovare il suo miglior utilizzo, dovette attendere l'arrivo dal nuovo continente dalla patata, la cui coltivazione si diffuse sulle montagne della valle soltanto nel diciottesimo secolo. Dal milleottocento il piatto tipico delle montagne dell'Alta Val Tanaro è la polenta saracena, dove la farina di grano saraceno e le patate, con l'aggiunta più recente di un po' di farina di frumento per renderla meno scura, formano un morbido impasto che viene condito con un delicato sugo di latte, porri e funghi secchi, prodotti disponibili in tutte le stagioni. Dall'autunno alla primavera la polenta saracena costituiva, in alternanza con le castagne, il piatto unico quotidiano per le famiglie locali ed oggi viene proposto, nella ricetta tradizionale o con alcune piccole varianti, in sagre e feste e da alcune trattorie locali come piatto tipico della tradizione culinaria dell'Alta Val Tanaro.






Ingredienti per una 50 di biscotti......


150 gr di farina bianca


100 gr di farina grano saraceno


175 gr di burro



200 gr di pecorino toscano


80 gr di olive verdi denociolate


sale e pepe




Preparazione


Grattugiate il pecorino con la grattugia a fori grossi. Raccolgiete nel mixer i due tipi di farina, il burro freddo a pezzettini e il formaggio grattugiato; unite anche un pizzico di sale e una macinata di pepe. Azionate l'apparecchi. Qaundo il composto inizierà a diventare più consistente, unite le olive frullate ancora per pochi istanti. Formate una palla d'impasto sul piano ben infarinato e sentedetela allo spessore di mezzo cm. Con un tagliapasta a stella ritagliate circa 50 stelliine e trasferitele su una placca coperta con carta da forno. Cuocete in forno a 180° per circa 12 minuti e fate raffreddare. Se vi piace, ponete i biscotti in una scatola di plastica trasparente chiusa con nastri. Si conservano per una settimana.
Questo è il risultato finale........^_^

24 commenti:

  1. sfiziosi questi biscottini salati , buona serata!

    RispondiElimina
  2. dai che meraviglia poi con la farina di grano saraceno...devono essere fantastici!

    RispondiElimina
  3. ciao mary sono fantistici

    ciao lo è accompagnati da un novello sono divini

    RispondiElimina
  4. Ciao Nuvi, interessante l'introduzione sul grano saraceno e buonissimi i cuoricini.

    ciao

    RispondiElimina
  5. Direi che sono golosi i biscotti salati con le olive, un buon antipasto per la domenica!
    Notte nuvoletta...
    Carla

    RispondiElimina
  6. grazie saretta

    grazie germana

    grazie carla

    RispondiElimina
  7. ottimi stuzzichini da gustare come aperitivo...bravissima!!!

    RispondiElimina
  8. stuzzicanti davvero e scommetto buonissimi!!bacioni imma

    RispondiElimina
  9. ciao nuvo! questi cuoricini dalla foto sembrano dei biscottini al cacao, invece leggo che sono salati, devono essere buonissimi! sale e pepe propone sempre delle ricette golose! baciottoli :)

    RispondiElimina
  10. Io adoro il pecorino! Questi biscottini-salatini devono essere deliziosi!
    PS: anche se in ritardo, auguri per venerdì!

    RispondiElimina
  11. sembrano proprio buoni!!perfetti per la tavola delle feste!

    RispondiElimina
  12. ciao babi in effetti sono state le olive a renderli così scuri sono buoni me li son portati al lavoro

    ciao dolcetto grazie degli auguri son deliziosi

    ciao chiara son buoni uno tira l'altro..

    RispondiElimina
  13. Che buoni!da sgranocchiare uno dopo l'altro!

    RispondiElimina
  14. Belli, buoni e romantici......

    RispondiElimina
  15. sfiziosi e sicuramente gustosi, brava

    RispondiElimina
  16. vero nightfairy da sgranocchiare uno dietro l'altro


    grazie sara

    grazie anice

    RispondiElimina
  17. ♫♫♫ Ciao Nuvoletta,sei stata veramente brava ...fortuna che erano buoni se no povero papà (^_^) ciao un abbraccio ♫♫♫

    RispondiElimina
  18. ma che belli nuvoletta!!!
    ed auguri,anche se in ritardo mostruoso,per il tuo compleanno!!

    RispondiElimina
  19. Ciao may grassie un abbraccio..


    ciao mirtilla grazie mille


    Cari miei oggi ho offerto un po' di biscottini ai miei colleghi mi hanno fatto i complimenti sono fantastici e buonissimi...

    RispondiElimina
  20. Son particolarissimi!! non ho mai sentito di biscottini con pecorino! brava.. e poi a forma di cuoricini troppo carini.. baci baci

    RispondiElimina
  21. Ciao cara nuvoletta cuoricina ^_^
    sono così strani questi biscotti che vien per forza la voglia di provarli!! Ottimi come antipastini direi ed anche come stuzzichini per tutto il giorno ..smack

    RispondiElimina
  22. Ciao Claudia infatti neanchio ma la curiosità è stata così grande che gli ho fatti più giorno che passa più buoni sono.....

    Ciao Calliope provare per credere è già passata una settimana nel barattolino erano rimasti 3 erano ancora freschi.......

    RispondiElimina

Grazie della visita..........^_^