giovedì 25 settembre 2008

Strudel di mele















Ingredienti per la pasta
Acqua tiepida 1/2 bicchiere
Farina 250 gr
Olio extravergine oliva 2 cucchiai
Sale 1 pizzico
Uova di gallina1
...per il ripieno
Burro 100 gr (per tostare il pangrattato)
Burro liquefatto 100 gr (per ungere la sfoglia)
Cannella 2 cucchiaini
Limoni la buccia grattugiata di 1
Mele Golden 1 kg
Pangrattato 150 gr
Pinoli 50 gr
Uvetta sultanina 100 gr
Zucchero 120 gr


Preparazione:

Versate la farina su di una spianatoia, e metteteci al centro l’uovo, il sale e l’olio.Cominciate ad impastare energicamente e aggiungete lentamente dell’acqua, tanta quanto basti per rendere la pasta consistente, liscia ed elastica. Quando avrete finito, formate una palla, ungetela con dell’olio e lasciatela riposare per mezz’ora al fresco.Intanto mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida, tostate il pangrattato nel burro e poi sbucciate le mele, togliendo loro il torsolo, e tagliandole in quattro spicchi e poi a fettine sottili.Accendete il forno a 200°.Prendete la pasta e stendetela per il lungo (come un rettangolo) con il matterello su di un canovaccio infarinato, fino a che la sfoglia non diventi sottile come un foglio di carta.Ungete la sfoglia con metà del burro liquefatto (lasciando tutto intorno un bordo di 2-3 cm), cospargetela con metà del pangrattato tostato precedentemente nel burro, e poi sopra di esso adagiate le mele, l’uvetta strizzata, i pinoli e spolverizzate con la cannella, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone; terminate cospargendo il tutto con il restante pangrattato. Arrotolate lo strudel dalla parte più lunga, facendo attenzione a non rompere la pasta, e magari aiutandovi con il canovaccio sul quale è posizionato; sigillatelo bene anche sui lati, affinché il contenuto non esca durante la cottura, poi ponete lo strudel su di una teglia imburrata (o sopra della carta forno) , e, prima di infornarlo a 200° per circa 40 minuti, irroratelo con il restante burro fuso.A cottura ultimata, cospargere lo strudel di zucchero al velo e servitelo tiepido e tagliato a fette

4 commenti:

  1. Che buono!adoro lo strudel di mele!

    RispondiElimina
  2. mi piace mangiarlo a merenda :))) con una bella tazza di te' inglese....gnam gnam!

    RispondiElimina
  3. ciao danea i dolci sono la mia passione!

    RispondiElimina

Grazie della visita..........^_^