venerdì 4 aprile 2008

Pizza Margherita
















Ingredienti per 4 persone

Farina - 500 g
Lievito di birra fresco - 25 g
Latte - 300 ml
Sale - 2 pizzichi
Zucchero - 2 cucchiaini


Preparazione

L'impasto che si ottiene in questo caso è più morbido rispetto a quelli fatti con l'olio e la pizza diventa più alta.
Versare la farina, mescolata al sale e allo zucchero, a fontana sulla spianatoia o su una superficie di lavoro possibilmente di marmo. Sbriciolare nel centro il lievito di birra e scioglierlo con qualche cucchiaio di latte tiepido (30°C) aiutandosi con i polpastrelli delle dita. Cominciare ad incorporare la farina agli ingredienti nel centro aggiungendo di mano in mano il latte tiepido. Bisogna ottenere un impasto morbido, facile da lavorare e liscio. La quantità di latte necessario può variare di volta in volta. Lavorarlo energicamente fino a quando non si stacca qualsiasi traccia di impasto dalle dita. La pasta deve essere a questo punto morbida ma anche elastica. Ridurla a palla, infarinarla, coprirla con un tovagliolo e lasciarla lievitare in un luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria, per circa 2 ore o almeno fino a quando l'impasto raddoppia di volume. Se fa freddo, conviene porre sotto al piatto con la pasta della pizza una ciotola piena di acqua bollente.

Al posto del lievito fresco si può usare anche il lievito secco in granuli; in questo caso bisogna avere l'accortezza di scioglierlo in mezzo bicchiere di latte tiepido, con l'aggiunta del sale e dello zucchero, prima di aggiungerlo alla farina.


Rivestimento

Polpa di pomodoro, 300 g

Mozzarella di bufala, 250 g

Basilico

Olio d'oliva


Tempo di cottura

20 minuti.....

14 commenti:

  1. Io la pizza l'adoro! :-) Un saluto di buon week end... Passa a trovarmi, se hai tempo: oggi ho parlato di miti infantili...

    RispondiElimina
  2. grazie altretanto, per me il mio piatto preferito..

    RispondiElimina
  3. Vuoi vedere che c'è qualcosa che in noi intendo io e te che ci assomiglia troppo la pizza MARGHERITA è la pizza più semplice la vera pizza io ne vado pazzo, tutte le altre che provano a darci tutti questi gusti che quei gusti si dovrebbero gustare nel menù giusto ha me non piacciono,
    dunque viva la pizza tradizionale come si dice la pizza dei poveri
    un caro saluto w.w. la pizza...

    RispondiElimina
  4. Anche tu pizza??? Io ho postato quella con le patate.Che ne dici se io assaggio la tua e tu la mia? Gradirei anche un po' di focaccia please...

    RispondiElimina
  5. pizza e ancora pizza!!! grazie! :)
    per curiosità ma dove l'hai cotta?
    dalla foto sembra cotta nel forno a legna... mi semvra di sentire il profumo...

    RispondiElimina
  6. @ tomaso la pizza margherita è la più semplice la più buona,stasera preparo la focaccia con strachino pomodoro e rucola

    @ciao canelle vengo da a vedere la pizza alle patate mi racomando lascia un porzione.

    @ciao panettona, noi la pizza la cuciniamo nel forno elettrico, la pizza cotta sul forno a legna a tutt'altro gusto

    RispondiElimina
  7. Ciao Nuvoletta,mi stai prendendo per la gola ?
    Buon appetito,adoro la pizza margherita!
    Ciao a tutti

    RispondiElimina
  8. te lo chiedevo perchè anche io la faccio nel forno elettrico e non mi viene bella così...

    RispondiElimina
  9. Che bella pizzaaaaa
    ne ho in riserva da
    pubblicare diverse.
    Ciao bella Venezian
    Nino

    RispondiElimina
  10. Mamma mia... la pizza è sempre la pizza...

    RispondiElimina
  11. @ nicola la pizza piace a tutti

    @ panettona c'è una pizzeria che fa le pizze a forno elettrico le sforna come fossero cucinate a fuoco legna...

    @nino aspetto le tue pizze, metti da parte un pezzetto per nuvi

    RispondiElimina
  12. @ claudia stasera ho preparato la focaccia con stracchino rucola e pomodoro, che buona adesso vado a finire di cenare.

    RispondiElimina
  13. Libidine la pizza....potei mangiarne fino a stare male!! ihihi

    RispondiElimina
  14. A chi voi che non piaccia la pizza

    RispondiElimina

Grazie della visita..........^_^