sabato 7 febbraio 2009

Strudel di mele con futu





















Ciao a tutti tempo fa avevo postato la ricetta dello strudel senza foto, bè oggi visto che c'è l'acqua alta qui in laguna, ho fatto lo strudel ve la ripropongo con le foto, fate con il cellulare ma non sono tanto nitide.....adesso si inizia con la ricetta wow....!














Ingredienti







Per la pasta







250 gr di farina







1 uovo







2 cucchiai di olio d'oliva







sale














Il ripieno l'ho modificato







3 belle mele grosse







250 gr di burro







150 gr di pangrattato







80 gr di zucchero di canna







50 gr di uva passa







50 gr di pinoli







1 limone







canella in polvere







zucchero a velo





















PREPARAZIONE......














Impastate la farina con l'uovo e un pizzico di sale, aggiungendo l'acqua necessaria a darle consistenza (circa mezzo bicchiere). Lavorate la pasta fino a renderla liscia ed elastica, formate una palla che ungerete e farete ripostare per mezz'ora. Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fette sottili; fate tostare il pangrattato in 150 gr di burro.














Stendete la pasta su un canovaccio infarinato e stendetela sottilissima.





Spennelate la sfoglia con il rimanente burro fatto liqueefare. Distribuite il ripieno in modo che rimanga libera una fascia finale:
prima distribuite il pangrattato, poi le mele e cospargete il tutto con lo zucchero, l'uva passa fatta rinvenire in acqua tiepida, i pinoli, la scorza grattugiata del limone e un pizzico di cannella.Aiutandovi con il canovaccio arrotolare lo strudel iniziando dal lato con il pieno, poggiatelo poi su una teglia unta e spennelatelo con burro fuso. Fate cuocere lo strudel a 180° C per mezz'ora e servitelo ancora tiepido, cospargendo la superficie con zucchero a velo.































































































18 commenti:

  1. Lo strudel mi fa impazzire! E cosa darei per averne ora una fettina :-) Buona serata Laura

    RispondiElimina
  2. buonissimo lo strudel ...sei stata brava io prendo una fetta con la panna, grazie ...baci!

    RispondiElimina
  3. ciao antro lo strudel lo so che fa impazzire a me piace da morire...

    ciao mari grazie !

    RispondiElimina
  4. Mi rendo conto di non aver preparato lo strudel da un tempo infinito.lla tua ricetta me ne ha fatto venire una gran voglia!!!

    RispondiElimina
  5. buooono!!! e con le foto ancora meglio eheheh

    bacini e buona domenica!!

    RispondiElimina
  6. ciao mammazan bene allora aspettiamo il tuo strudel...

    Ciao saretta grazie un bacione buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Buonissimo davvero questo strudel!!
    ci hai messo voglia di farlo anche noi....bacioni

    RispondiElimina
  8. ciao gemelline non è rimasto neanche una fettina....

    ciao lo grazie

    RispondiElimina
  9. Davvero una delizia, immagino non sia rimasta nenche una fetta! Brava Nuvi!

    RispondiElimina
  10. un bellissimo strudel complimenti con questa giornata ci vorrebbe proprio, è una bella ricetta

    RispondiElimina
  11. Trooooppo buono!!!mangiato giusto ieri..ihih..Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  12. Adoro lo strudellllllllllllllll.. che buono!!!! bacioni

    RispondiElimina
  13. amo molto lo strudel qualche giorno fa ne ho preparato in quantità industriale ... tutto finito!!!!
    bacio!!!!

    RispondiElimina
  14. Non vedo le foto ma mi fido sulla parola deve essere squisito.

    RispondiElimina
  15. grazie stefano...

    grazie gunther...

    ciao night anche da me va ruba

    ciao panettona ben ritrovata immagino il tuo strudel dev'essere una delizia

    ciao michela strano che non vedi le foto, comq è buono parola di nuvi

    RispondiElimina
  16. E che importa che le foto non sono nitide???Mi hai fatto venire l'acquolina!!!!
    Ciao Nuvoletta, un bacio
    Cannelle

    RispondiElimina
  17. Buenas tardes,


    Tu blog / sitio llamó la atención de nuestro personal por la calidad de sus ingresos.

    Agradeceríamos que se registre su sitio / blog en Petitchef.com.

    Ptitchef es un directorio con las mejores referencias a sitios web de cocina. Cientos de blogs de todo el mundo ya está registrado, utilice el sitio para satisfacer Ptitchef. (www.ptitchef.com o http://es.petitchef.com)

    Actualmente tenemos más de 150 000 visitantes por día y envió más de 200 000 mensajes de correo electrónico con el menú del día, si usted añade su sitio / blog y poner nuestra TAG su sitio puede recibir miles de visitantes, esperamos su solicitud.

    Para registrarse en Petitchef http://es.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form, haga clic aquí o en el vínculo http://es.petitchef.com y haga clic en "Añadir tu blog de sitio" en la barra naranja .


    Atentamente,

    Octávio
    Ptitchef.com

    RispondiElimina

Grazie della visita..........^_^