venerdì 3 ottobre 2008

La zuppa

Ingredienti:
250gr di fagioli borlotti secchi(da ammollare la notte precedente),
olio extra vergine di oliva(usate quello davvero buono!!!),
sedano,
carota,
cipolla,
120gr di lardo o rigatino(pancetta) pestato,
un cavolo nero tritato grossolanamente,
120gr di zucca a dadini,
mezzo cavolo verza tritato grossolanamente,
radicchio di campo tritato,
un mazzetto di foglie di borragine tritate,
serni di finocchio selvatico,
un pomodoro, pelato e nettato dei semi,
a dadini, 2 patate a cubetti,
fette di pane raffermo, sottili,
sale e pepe di mulinello.

Preparazione
Mettete a lessare i fagioli in abbondante acqua(non salata, perchè s'indurirebbe la buccia, prolungandone la cottura), scolateli e passatene poco più della metà al passaverdure: conservate i fagioli interi, a parte. Nella pignatta grande, di coccio, fate rosolare in un bicchiere di olio il pesto di lardo o di rigatino, il trito di sedano, carota e cipolla, poi versatevi la crema dei fagioli passatí e 2 litri e mezzo della loro acqua di cottura. Incoperchiate e attendete il primo bollore. Adesso potete unirvi le verdure tritate grossolanamente, i dadini di pomodoro, di patata e di zucca; regolate di sale e pepe e profumate con semi di finocchio(senza esagerare). Lasciate che il tutto bolla per un'ora circa, e che il brodo sia piuttosto liquido; 10 minuti prima di togliere dal fuoco aggiungete i fagioli interi, mescolate più volte con un cucchiaio di legno, regolate ancora di sale e pepe e preparatevi a servire la zuppa frantoiana, alternando nella zuppiera le fette di pane, bagnate con l'olio e ricoperte del brodo vegetale. Terminate con olio e abbondante spolvero di pepe appena macinato. Solitamente la zuppa si serve calda, ma molti la preferiscono tiepida, quasi fredda.

17 commenti:

  1. buonissima la zuppa di fagioli...buon fine settimana:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. buon fine settimana a tutti da nuvoli ^_^

    RispondiElimina
  3. Bell'idea...
    peccato che non ci sia la foto...
    O sono io che non riesco a vederla?
    buon w.e.

    RispondiElimina
  4. Adoro la zuppa e, appena inizia l'autunno, cerco di prepararla ogni volta che posso.
    Qui ci sono ingredienti difficili da trovare, almeno per me... tipo il finocchio selvatico, la borragine e il radicchio di campo... certo che la zuppa non avrà lo stesso sapore!
    Per il cavolo nero e il resto, mi ricorda molto la ribollita.
    Ciao e buon weekend

    RispondiElimina
  5. Ciao daniela non c'è la foto.

    ciao anna la zuppa può essere modificata quando non troviamo gli ingredienti, grazie altretanto

    RispondiElimina
  6. buonissima!!!
    cosi apri pero'le porte all'inverno..

    RispondiElimina
  7. che bontà!
    buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  8. ciao mirtilla già freddino qui da me, qualcosa di caldo va bene..

    ciao panettona grazie buon inizio settimana anche a te!

    RispondiElimina
  9. ciao nuvoletta!che nome carino!
    saltando di blog in blog sono finita sul tuo!!
    davvero carino,volevo lasciarti un segno del mio passaggio!
    ciao ASTRA!

    RispondiElimina
  10. Una bella zuppa calda mi ci vorrebbe proprio!

    RispondiElimina
  11. Con questo tepore una buona zuppa scalda il corpo e lo spirito! Buona serata Laura

    RispondiElimina
  12. Ciaooo cara Nuviii!!! bella zuppetta...adesso che inizia a far freschino va benissimo!
    Un bacione
    Ago :-D

    Pane, burro e marmellata!

    RispondiElimina
  13. @ ciao astra benvenuta nel mio blog...
    ciao ragazze grazie di essere passate nel mio blog,,,,,in questo momento un po' di zuppetta la mangerei volentieri un bacione a tutte e buon we!

    RispondiElimina

Grazie della visita..........^_^